Let’s go NUDE!

Ciao ragazze,

finalmente oggi riesco a parlarvi dei tanto amati e odiati smalti nude.
Amati per la loro versatilità, eleganza, per il loro non spiccare troppo quando non si ha voglia di tinte forti o colori vistosi… ma anche odiati, per l’apparente impossibilità di trovare la tonalità giusta, quella perfetta per la pelle non abbronzata in inverno, oppure l’ideale somiglianza al colore naturale dei nostri artiglietti per realizzare delle french che non scadano nell’effetto unghia finta!

Questi, in sintesi, sono i miei quattro prescelti dopo una lunga e ardua ricerca fra gli stand di cosmetica di mezza Europa!

letsgonude.lpang

Il primo è Ta-La-Ra, il numero 03 della Limited Edition Tribal Summer di Essence.

La boccetta è di quelle standard 2013, da 8 ml, con impugnatura ergonomica e stramaledetto pennello largo. La stesura è piuttosto buona, visto che lo smalto ha una consistenza abbastanza densa da garantire una buona coprenza, ma anche sufficientemente liquida da non risultare ‘pastosa’.

Se si considera il mio incarnato invernale, piuttosto palliduccio (ahimè, si sa, l’abbronzatura fa presto a sparire!), direi che questo smalto è il migliore dei quattro per la stagione fredda: un beige assolutamente neutro, vagamente tendente al grigiastro. In estate, invece, se steso da solo senza decori, risulta un po’ smorto e perde la sua bellezza.

swatchtalara.lpang

La reperibilità purtroppo è praticamente nulla, considerando che fa parte di una Limited Edition. Ho però notato che somiglia moltissimo al “Nude it!” della collezione permanente, ma mi viene il dubbio che faccia parte dei vecchi smalti e che anche questo sia fuori commercio.

Lui invece è un piccolo sconosciuto incontrato per caso alla mia bancarella cosmetica di fiducia al mercato di Scandicci. Non guardo praticamente mai gli smalti di marche ignote, come questo, che tengono nel cesto delle offerte, preferendo sempre dare un’occhiata ai CE di Layla che sono venduti a un paio di euro in meno rispetto ai negozi. Ma quel giorno il destino ha voluto che abbassassi lo sguardo e… ZAC! L’ho visto sbucare in mezzo a tanti fratelli colorati e ho deciso di adottarlo. E’ stato amore a prima vista.

La composizione chimica non sarà delle migliori, lo riconosco (e uso sempre doppia base per sicurezza), ma il rapporto qualità-prezzo è eccezionale! Ha una stesura perfetta (non fate caso alla foto, ero al mare e non avevo particolarmente voglia di impegnarmi con gli smalti), il pennello e l’impugnatura piccola come piacciono a me e sono ben 15 ml di prodotto….direi che per meno di 2 € è un ottimo affare!nudemercato.lpang

Rispetto al precedente, il colore è molto meno smorto, ha un sottotono più caldo ed è leggermente tendente al rosa. Fra i quattro credo che sia il mio preferito.

Ecco anche il gioiellino di casa Catrice che ho preso in Germania, lo 02 “Don’t Tell Mademoiselle!” della linea ULTIMATE NUDESdi cui fanno parte altre sei colorazioni.

Di nuovo, è stato un colpo di fulmine e non ho saputo resistere. Appena siamo tornati in appartamento me lo sono provato e…. ho subito capito che fra noi due c’era un’intesa vincente! Stesura eccezionale, colore delizioso e finish lucidissimo. Devo provare a usarlo come base per il french e vedere se supera il test, ma credo di aver trovato finalmente QUELLO GIUSTO! Altro che principe azzurro, ragazze, qua siamo alla ricerca del nude perfetto!

ultimatenudes.lpang

And last but non least, ecco a voi lui, il mio PRIMO SMALTO ESSIE! Erano anni che ne desideravo uno, ma ogni volta che capitavo da Sephora mi lasciavo scoraggiare dal prezzo esagerato di oltre 12 €. Non appena arrivata in Germania, però, davanti a uno stand immacolato in sconto a meno di 8 € ho miseramente ceduto e ho comprato la mia prima boccetta dal celebre tappo bianco.

Il nome, “Spaghetti Strap“, è fantastico, anche se non vedo come c’incastri qualcosa col colore.
Nonostante le grandi aspettative devo ammettere di essere rimasta piuttosto delusa dallo smalto…. la coprenza è praticamente nulla! E’ una sorta di rosa lattiginoso che una volta steso risulta totalmente diverso dal colore nella boccetta e lascia le lunette davvero troppo evidenti.

essie.lpang

 

E voi? Quali sono i vostri nude perfetti (o quasi)?

Annunci

3 pensieri su “Let’s go NUDE!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...